SEO SEM SEA SMO : cosa significa.

Significato degli acronimi SEO SEM SEA SMO che identificano le attività di posizionamento e marketing dei motori di ricerca.

SEM viene prima. SEO, SMO e SEA seguono in ordine sparso, secondo una scaletta di importanza che nel search marketing e più in generale nel digital MKTG abbia conto del target, delle potenzialità operative e finanziarie dell’attore, del panorama concorrenziale ed altro.

Grafico interattivo per SEO SEM SMO SEA

Passiamo al dunque: cosa significa SEO SEM SEA SMO? Andiamo per il giusto ordine.

SEM – Search Engine Marketing.

Comprende tutte le altre citate, ed altre non menzionate. Sta ad indicare tutte quelle attività volte ad imbrigliare il grande potere dei motori di ricerca per servire un sito Web, un’azienda, un marchio.

Figlio del Web marketing (o, più in esteso, del digital MKTG), il SEM ha l’obiettivo di identificare e raggiungere la domanda conforme al target, per soddisfarla.

Oltre che declinarsi in SEO, SEA e SMO, il SEM comprende altre pratiche come il monitoring, il benchmarking il database building ed infine vendita diretta e customer care. Con il Search Engine Marketing si può fare anche il digital branding, finalizzato ad incrementare la notorietà di un marchio.

SEOSearch Engine Optimization

SEO, cioè ottimizzazione per i motori di ricerca, è finalizzato ad un miglior posizionamento di determinate keyword nella SERP (di Google, Bing, Yahoo, etc.).

Ci soffermeremo più volte in dettaglio sulla SEO, ma torna utile spendere due parole sulle principali attività che lo caratterizzano:

  • ottimizzazione del codice delle pagine Internet;
  • perfezionamento del markup;
  • elaborazione dei contenuti.

A queste principali prassi – dette “interne” – si aggiungono quelle “esterne”:

  • link building;
  • link baiting;
  • socialize.

SMOSocial Media Optimization.

L’acronimo si spiega bene da solo: indica l’utilizzo dei social mediaFacebook, Twitter, Pinterest e via dicendo – per supportare il lavoro di convogliamento del traffico Internet verso un determinato sito Web o per finalizzare altre pratiche di marketing.

SEASearch engine advertising.

Rispetto a tutte le altre categorie del SEM, il SEA richiede un particolare grado di specializzazione in chi si occupa di digital marketing. Consiste nell’attività di promozione a pagamento attraverso i motori di ricerca e gli strumenti di pubblicità da loro offerti.

Per quanto non siano espressamente citati, tutti gli acronimi e le relative attività sono legati a doppio filo alle linee guida dei motori di ricerca. Ne segnalo alcune, tra le più conosciute:

Best practice per aiutare Google a trovare il sito, eseguirne la scansione e indicizzarlo

Yahoo content quality guidelinees

Bing.

Nota: il grado di importanza che personalmente assegno a SEO SEM SEA SMO è indicato nella infografica riportata in alto.

Post pubblicato da admin il 31/08/2012 | Tag:, , , , , , , , , ,


7 risposte a “SEO SEM SEA SMO : cosa significa.”

  1. Pietro Votta ha detto:

    Ciao e complimenti per l’ottimo articolo che è molto conciso, ma allo stesso tempo esplicativo.

  2. admin ha detto:

    Troppo buono. Ciao a te. :)

  3. Laura ha detto:

    Finalmente un articolo abbastanza chiaro su quest’argomento!
    Avevo chiesto chiarimenti su altri siti circa la relazione tra SEM e SEO, cercando di capire in quale misura l’uno contenesse l’altro.
    Mi sembra di capire che il SEM contiene tutti gli altri.
    Adesso mi chiedo se la web analysis spetta, nello specifico, al programmatore e SEO specialist o al SEM…

  4. Maurizio ha detto:

    Ciao Gianni,
    il tuo artcolo è molto interessante e chiaro.
    Sto predisponendo un corso aziendale di Web Marketing. Spero non ti dispiaccia se cito alcuni dei tuoi post indicando, naturalmente, la fonte.
    Maurizio

  5. admin ha detto:

    Certo che non mi dispiace Maurizio. :)

    Tienimi al corrente, se ti va, magari via @googlepolicyit.

  6. Giorgia Nicolini ha detto:

    Infografica carina carina. E articolo ben fatto. Bravo Gianni :D

  7. Roberta Lamonica ha detto:

    Sono rimasta davvero colpita per la tua proprietá di sintesi in chiave blogger, complimenti. Hai definito tutti gli acronimi egregiamente. Un bel 10 e lode!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *